8.3.07

 

Torta mimosa

La torta mimosa viene preparata (anche) in corrispondenza della Giornata Internazionale della Donna, l'8 marzo, perché la mimosa è uno dei simboli di questa festa, originariamente dal profondo significato sociale e politico, poi sfruttata da fiorai e pasticcieri per aumentare i loro fatturati.

Veniamo dunque alla ricetta, non troppo difficile ma alquanto lunga nella preparazione (circa 2h). Il risultato è però di altissima qualità, quindi ne vale la pena quando volete proprio fare bella figura.

Attenzione a due cose: 1) non far bruciare il pan di spagna; 2) fare tagli perfettamente orizzontali, altrimenti rischia di bucarsi o spezzarsi.

Ingredienti:

Per la crema: 500 g di latte - 4 cucchiai di zucchero - 4 cucchiai di farina - 4 tuorli d'uovo - scorza di limone
Per l'impasto: 3 uova - 150 g di zucchero - 200 g di farina - mezza bustina di lievito
Per farcire: 250 g di panna montata - 1 barattolo di ananas sciroppate o 150 ml di succo d'ananas - 100 ml di rum (opzionale) - una tavoletta (100 g) di cioccolata fondente - zucchero a velo (opzionale) - fiorellini di zucchero (opzionali).

Preparazione:

* Crema:

Lavorate a freddo in un pentolino lo zucchero, i tuorli, la farina.
Unite piano il latte e la scorza di limone.
Mettete sul fuoco mescolando ininterrottamente.
Appena la crema comincerà a bollire toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Per la crema, Francesco Valori ci offre un'altra ottima ricetta.

* Impasto (stile pan di spagna, ma volendo potete copiare dalla mia torta di pere togliendo le pere):

Lavorate i tuorli con tre cucchiai di acqua bollente e lo zucchero.
A parte, montate a neve le chiare e unitele all'impasto. Aggiungete la farina e il lievito.
Mettete l'impasto in uno stampo di circa 25 cm di diametro.
Cuocete nel forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti.

Quando la torta è fredda tagliatela in tre strati.
Lo strato centrale dovrà essere messo da parte e sminuzzato in briciole di media grandezza.
In alternativa si può tagliare in due strati e sbriciolare la parte interna di ciascuno strato.
Adagiate il primo strato in una tortiera, imbevetelo con il succo di ananas (aggiungete un po' di rum se volete dare un tocco di alcolico) poi disponete nell'ordine:
il cioccolato fondente tagliato a pezzetti, la crema fredda e piuttosto densa, l'ananas tagliato a pezzettini (facoltativo perché non tutti lo apprezzano), l'altro strato di torta imbevuto di succo, la panna montata.
Ricoprite con le molliche e ... buon appetito!

Labels: , , ,



Comments: Post a Comment

Links to this post:

Create a Link



<< Turz

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Click here to take the Nerd Test!